Il simbolo come atto visivo, leggi visive

Il simbolo nello spazio, dal punto di vista della percezione visiva, ci fa riflettere sul movimento dell’occhio (considerando che quello che succede nell’occhio, succede concomitantemente nello psichismo), e dal movimento dell’occhio possiamo determinare la mobilità interna dei registri psicologici.

Torna sù

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione in internet. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la informativa estesa.