Astrazione e associazione

L’ astrazione è il meccanismo della coscienza che, a partire dai criteri di funzionalità degli oggetti, permette di formare i concetti ed opera riducendo la molteplicità fenomenica ai suoi caratteri essenziali. La capacità di astrazione della coscienza aumenta nel livello di veglia e diminuisce nei livelli inferiori. Caratteristiche proprie del funzionamento del meccanismo di astrazione sono: l’indebolimento delle immagini e l’apparizione di certe categorie logiche difficilmente rappresentabili con immagini.

I fenomeni del mondo esterno o del mondo interno sono elaborati comunque da questa attività astrattiva.

Il lavoro associativo agisce strutturando le rappresentazioni mediante i principi di similitudine, contiguità e contrasto, stabilendo differenti ordinamenti d’accordo al livello nel quale stanno operando.

Possiamo concludere che grazie al meccanismo dell’astrazione e dell’associazione la coscienza struttura le immagini.

Torna sù

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione in internet. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la informativa estesa.