Introduzione all´edizione del 1997

Sono passati quindici anni da quando questo libro è stato presentato al pubblico. Il testo non è stato sostanzialmente modificato, sebbene abbiamo preferito tralasciare, nell’attuale presentazione, alcuni riferimenti a questioni complesse sulla natura della forma. Inoltre in una più amplia concezione sulla teoria della coscienza alcune considerazioni, che sono state fatte sulla ubicazione della Morfologia, sono diventate un epilogo. Si è tagliato considerevolmente il materiale grafico che accompagnava l’edizione precedente. Tutte le modifiche annotate non influiscono, ovviamente, sul discorso generale e neanche sulla comprensione sostanziale dell’opera.

Vorrei aggiungere che il veloce sviluppo dei mezzi di diffusione e l’inevitabile progresso delle forme di pubblicità e propaganda ci hanno suggerito la necessità di comprendere questi fenomeni dal punto di vista della trasformazione dei segni di comunicazione nel contesto storico.

Purtroppo entrare in questo tema romperebbe la sequenza del presente lavoro, pertanto questo mi impegna a sviluppare le conclusioni in un’altra pubblicazione.


Josè Caballero

Torna sù

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione in internet. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la informativa estesa.