AUTOCONOSCENZA, pratiche di.

Permettono di comprendere quali sono gli aspetti negativi di noi stessi che debbono essere modificati e quali gli aspetti positivi che debbono essere rinforzati.

In questo sistema di pratiche, per conoscerci, è necessario studiare noi stessi riferendoci, per quanto è possibile, a situazioni della vita quotidiana. E’ necessario considerare che cosa ci è successo nel passato, qual è la situazione attuale in cui viviamo e che cosa desideriamo ottenere nel futuro.

L’autoconoscenza non si ferma a una semplice analisi, ma spinge a formulare dei propositi di cambiamento, utilizzando una corretta elaborazione di progetti.

Torna sù

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione in internet. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la informativa estesa.