CENTRI. parti e sub-parti.

In termini astratti possiamo dividere ogni centro in tre parti: una intellettuale, una emotiva e una motoria. Tali parti corrispondono, nell’ordine, ad attività sempre meno volontarie del centro; le parti involontarie rispondono più velocemente delle altre e, quando si sovraccaricano, influenzano in modo determinante il funzionamento di tutto il centro. Ciascuna parte, a sua volta, può essere divisa in tre sub-parti che corrispondono rispettivamente ad un lavoro di: selezione o confusione, adesione o rifiuto; tensione o rilassamento.

Torna sù

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione in internet. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la informativa estesa.