SENSI INTERNI.

Sono:

A) Cenestesico, che fornisce i dati relativi alla pressione, alla temperatura, all’umidità, all’acidità, all’alcalinità, alla tensione, alla distensione, ecc. e in genere a tutte le sensazioni che provengono dall’intracorpo. Esso inoltre capta: l’attività dei centri (per esempio, le emozioni, le operazioni intellettuali, ecc.) il livello di lavoro della struttura utilizzando come indicatori il sogno, la stanchezza, ecc.; il lavoro della memoria ed il lavoro e l’attività dell’apparato di registro.

B) Cinestetico, che fornisce dati relativi al movimento, alla posizione, all’equilibrio e allo squilibrio del corpo.

Torna sù

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione in internet. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la informativa estesa.