TRASFERENZA, indicatori di resistenza nella.

Sono indicatori la mancanza di immagini, l’eccessiva razionalizzazione vigilica, l’insistenza in un atteggiamento catartico, i rimbalzi, la fissazione di immagini, lo spostamento eccessivamente veloce delle immagini, il rifiuto di uscire da un determinato stato, l’atteggiamento di chiusura. Queste difficoltà, che possono sorgere nella pratica trasferenziale, sono i migliori indicatori, che permettono alla guida di scegliere la tecnica appropriata, lavorando nella direzione opposta alla resistenza che indica il blocco e che è la traduzione in immagine di un clima. Tutto questo deve essere fatto senza forzature e senza scontri diretti, cercando di persuadere i contenuti che oppongono resistenza e di produrre una riconciliazione con essi, mostrando che possono essere integrati in un sistema controllabile.

Torna sù

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione in internet. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la informativa estesa.