DOLORE, vie del.

Il dolore in generale sorge per le vie della sensazione, dell’immaginazione e del ricordo.

Esistono sensazioni illusorie, immagini illusorie e ricordi illusori. Queste sono le vie illusorie della sofferenza (v. SENSAZIONE) (v. IMMAGINE) (v. RICORDO).

Riconosciamo che queste stesse vie intervengono in ogni operazione della mente e nella costituzione stessa dell’io. Tuttavia il dolore o la sofferenza illusoria possiedono registri reali per la coscienza; è nel campo di questi registri che la trasferenza (v. TRASFERENZA) trova la sua migliore applicazione.

Torna sù

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione in internet. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la informativa estesa.